1 marzo 2010 – il manifesto del comitato di Genova

il comitato  1 marzo di Genova ha compilato un suo mini manifesto che trovate qui sotto in pdf nelle varie lingue:

manifesto italiano

manifesto albanese

manifesto francese

manifesto serbo

manifesto spagnolo

manifesto cinese

manifesto inglese



Verso il 1 Marzo a Genova

La prima proposta arriva dalla Francia una giornata senza di noi per rendere manifesto il contributo sociale ed economico dei migranti.

Novembre 2009 in Italia quattro donne (Stefania Ragusa, Daimarely Quintero, Nelly Diop, Cristina Seynabou Sebastiani) contattano la promotrice francese (Nadia Lamarkbi) e danno vita al comitato nazionale per promuovere una giornata senza immigrati.

Gennaio 2010 il movimento si diffonde anche in Spagna e Grecia. Gennaio 2010 già 40.000 persone hanno dato la loro adesione e sono attivi 40 comitati locali

in tutta Italia. Il 15 Gennaio 2010 nasce il comitato genovese e in pochi giorni raccoglie oltre 900 adesioni.

Il 1 Marzo scioperiamo per affermare il diritto di vivere in un Paese diverso da quello di nascita o quello di origine senza vedersi privati dei propri diritti. Noi immigrati ed italiani non tolleriamo che la dignità venga calpestata da leggi e ordinanze lontane dallo spirito della Costituzione Italiana.

Il fenomeno dell’immigrazione va letto anche come causa di un processo di sfruttamento delle risorse naturali e non dei Paesi del sud del mondo da parte dell’Europa.

Genova si muove. Associazioni, comitati e persone propongono momenti d’incontro per una partecipazione informata allo sciopero degli immigrati del 1 Marzo 2010.

Il giallo è il nostro colore. Potete manifestare la vostra adesione indossando qualcosa di giallo.

Per proporre idee, partecipare attivamente o essere semplicemente informati sugli eventi potete contattarci via mail primomarzo2010genova@gmail.com, via facebook aderendo al gruppo Primo marzo 2010 – Sciopero degli stranieri – Genova oppure al numero 3930446462

Annunci

Una risposta a “1 marzo 2010 – il manifesto del comitato di Genova

  1. Pingback: Primo marzo sciopero degli stranieri « Odero News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...